Lavastoviglie, quale classe energetica scegliere per tagliare i consumi

Nell’acquisto di una nuova lavastoviglie il fattore energetico è fra i più attenzionati da parte dei consumatori, un aspetto di grande importanza che condiziona anche il prezzo dell’elettrodomestico, ma va valutato nella giusta ottica perché spesso conviene spendere di più per avere una macchina in grado di garantire consumi ridotti che alla lunga si traducono in un risparmio monetario concreto. Di moda anche le lavastoviglie ‘eco-friendly’, un altro parametro che va per la maggiore a cui si stanno adeguando anche i produttori di elettrodomestici nel lanciare sul mercato apparecchi a basso impatto ambientale, sempre più ecologici e ‘green’. Resta il design che in una lavastoviglie varia a seconda se sia free standing o a incasso. Ma non è tutto perché bisogna sempre metterci del nostro. Inutile acquistare il miglior modello di questo modo se lo poi lo si usa male.… Leggi Tutto

Roomba aspirapolvere: perchè preferire i modelli con funzione Virtual Wall?

I roomba aspirapolvere sono sicuramente tra gli strumenti per la pulizia della casa che sono tra i più chiacchierati degli ultimi anni. Vi chiedete perchè? Perchè si tratta di piccoli robot che hanno reso la pulizia delle nostre case, e in modo particolare tutte quelle operazioni che sono da svolgersi per quello che concerne la pulizia dei pavimenti, molto più smart, pratiche e veloci da effettuare. I roomba aspirapolvere, così chiamati dall’azienda che li ha creati per prima, sono infatti dei piccoli robot che svolgono la funzione di un aspirapolvere o di una scopa elettrica; la principale differenza tra di essi sta però nella tecnologia di base di cui sono dotati, infatti i roomba aspirapolvere, a differenza di altri strumenti dedicati alla pulizia, sono del tutto autonomi. Sono infatti in grado di pulire i pavimenti della nostra casa in modo… Leggi Tutto

Cos’è un cuociriso?

La pentola che viene chiamata cuociriso è un elettrodomestico strutturato per poterci permettere di cuocere il riso in bianco, senza alcun condimento, con la sola aggiunta dell’acqua. In poche parole questo cuociriso consente di ottenere un riso proprio come quello servito nei ristoranti di cucina orientale, quindi come una massa di chicchi distinti ma collosi. Diciamo che a livello storico i cuociriso, per cultura ovviamente, si diffusero inizialmente in Giappone fin dagli anni ’60, dal Giappone poi questo metodo di cottura veloce e comodo si è diffuso in varie parti del mondo, e ben presto è stata sviluppata anche una tecnologia che consentiva di mantenere in caldo il riso appena cotto. Questa macchia ci consente la preparazione del riso in maniera pratica e soprattutto veloce, ideale per chi ha poco tempo e per gli amanti della cucina orientale. Andando a… Leggi Tutto

A cosa ci serve un tritacarne

Il tritacarne di base è una macchina che viene usata per ridurre la carne, il lardo e la cotenna in piccoli pezzi omogenei. La carne che viene lavorata in questo modo è definita macinata o tritata e può essere a sua volta mescolata e amalgamata con altri ingredienti, come il sale, gli aromi e le spezie, per andare a realizzare tutta una serie di preparazioni tipiche della cucina nostrana. Con il tritacarne si può preparare la carne tritata anche semplicemente per degli hamburger, polpette e i polpettoni, le salsicce e tanti altri prodotti insaccati. Ovviamente a seconda del prodotto finale che vogliamo realizzare, possiamo ottenere una carne con una diversa grana di macinazione. Quindi il tritacarne ci consente anche di scegliere la grandezza dei pezzetti di carne tritata che dipenderà esclusivamente dalla larghezza dei fori della piastra del tritacarne. I… Leggi Tutto