Hoverboard, che fare in caso di malfunzionamento

Pubblicato da admin il

L’hoverboard è un mezzo di trasporto elettrico alternativo alla bici o al monopattino, che sta andando per la maggiore soprattutto fra i più giovani, bambini e ragazzi compresi, ma non solo. Trattandosi di un veicolo moderno e innovativo sul piano tecnologico, può capitare di non conoscerlo nei dettagli o di non sapere come comportarsi in caso di malfunzionamento. Magari è una bazzecola, ma se chi lo usa è alle prime armi può non individuare all’istante il problema, equivocarlo o andare nel pallone. Cerchiamo di dare qualche ‘dritta’ che può essere utile in caso di guasti dell’hoverboard.

A volte, come dicevamo, si potrebbe trattare di un falso allarme e di essere semplicemente alle prese con guasti apparenti. Può, infatti succedere, che il mezzo non funzioni alla perfezione, nel senso che le pedane orizzontali sono ‘sorde’ ai comandi. In tal caso, più che un meccanico, potrebbe essere sufficiente una semplice operazione di resettaggio. Cos’è il reset? Un’azione che serve a bilanciare l’hoverboard riportandolo al giusto equilibrio e a un corretto funzionamento. Che fare per eseguire questo resettaggio? Semplice. Per prima cosa l’hoverboard va spento e messo in modo che le pedane siano complanari. Fatto questo si riaccende il mezzo, tenendo premuto il pulsante fino a che non emette un suono, simile a un bip.

A quel punto le luci dovrebbero iniziare a lampeggiare, si contano i lampeggi intermittenti fino a sei e si rispegne di nuovo l’hoverboard per poi riaccenderlo subito. Fatto ciò, il mezzo dovrebbe essere tornato a una corretta funzionalità. In caso contrario, si consiglia di portarlo in assistenza tecnica, in quanto il problema anziché apparente potrebbe essere più serio. Anche durante l’impiego si potrebbero manifestare delle anomalie, come errori di sistemi segnalati in rosso o segnali acustici a intermittenza che compromettono la funzionalità del mezzo. Anche in questo caso potrebbe trattarsi, più che di guasti concreti, di una scarsa conoscenza del mezzo, risolvibile consultando il manuale di istruzioni. Spesso l’insorgenza di queste problematiche è dovuta a un cattivo utilizzo dell’hoverboard o a carenza di informazioni sul corretto uso del mezzo. Basta informarsi meglio per prevenire problemi di malfunzionamento.