Qual è la migliore scheda audio per la produzione musicale?

Pubblicato da admin il

Se sei un musicista serio e vuoi massimizzare le tue capacità di registrazione, allora la migliore scheda audio per i produttori musicali sarebbe la Focusrite Scarlett 2i2 multi-out scheda audio dedicata. Se hai già una vasta conoscenza nel settore della musica, ormai conosci già questo marchio specifico. La Scarlett 2i2 è un eccellente esempio della suprema qualità del suono disponibile dall’hardware Focusrite. C’è qualcosa di speciale nelle apparecchiature audio professionali, soprattutto quando si tratta di registrazione. Se sei una di quelle persone a cui piace fare registrazioni in tempo reale, allora questo è sicuramente per te.

Focusrite ha in dotazione una serie di funzioni premium nel 2i2, tra cui l’uscita cuffie separata e le opzioni di ingresso per i microfoni, line in e line out. Troverete anche un paio di caratteristiche innovative come una porta con filo di terra per l’ingresso con i moduli audio dal vivo, e un pannello frontale “Durable Shield” che scherma tutti i vostri componenti importanti con uno schermo di metallo resistente. Un’altra caratteristica innovativa è l’ampio pannello frontale dove è possibile accedere all’intera area del mixer e della manopola di controllo con pochi semplici tiri. Ha anche due pulsanti assegnabili che permettono di passare da un ingresso all’altro e di passare da un ingresso all’altro.

Questa interfaccia audio funziona perfettamente con tutti i principali sistemi operativi dei computer. Inoltre, scoprirete molte opzioni di connettività standard come USB, FireWire, Ethernet e persino l’adattatore AC. Alcuni utenti potrebbero non pensare che la scheda audio Focusrite sia abbastanza simile ad altri dispositivi di fascia alta a causa della sua mancanza di tecnologia high-end, ma una volta che confronterete il costo dell’interfaccia audio Focusrite con quello che spendereste per le schede high-end, vi renderete conto che questa piccola unità vale bene il vostro investimento. Potrete rapidamente migliorare la qualità delle vostre produzioni con le schede audio aggiuntive che sono disponibili oggi. Una volta che avrete imparato i pro e i contro dell’utilizzo di questa semplice apparecchiatura, sarete in grado di trasformare il vostro computer in una vera opera d’arte!

Ovviamente se si è professionisti occorre scegliere i modelli più ottimali di schede audio, ma davvero non è sempre semplice riuscire a capire tra i vari modelli che ci sono in commercio, e anche tra i vari marchi tra cui possiamo scegliere. Essenzialmente se siete interessati a fare la scelta migliore, vi consiglio comunque di cercare una soluzione anche sul web. A questo proposito potete cercare maggiori informazioni anche sul sito che vi linkeremo in fondo a questo articolo, qui troverete tantissime informazioni utili e consigli sia per capire di cosa avete bisogno, sia per cercare davvero di risparmiare.

Tutte le info qui, sul sito internet dedicato www.guidaschedeaudio.it